“Vìtë Fëlësufànnë” di Franco Ferrara


Franco Ferrara poeta in lingua dialetto di Apricena venerdì 04 novembre 2016 all’Università del Crocese (località Borgo Croci) a Foggia alle ore 16,00 presenterà il suo ultimo capolavoro “Vìtë Fëlësufànnë” (Vita Filosofando).

L’impegno continua per Franco Ferrara come nei miei precedenti volumi di Mëmòrjë dë Stòrjë Prucënésë (Memoria di Storia Apricenese) del 2014, Natùrë pë li Trattùrë dë Stòrjë Prucënésë (Natura per i Tratturi di Storia Apricenese) del 2015 e Bòrghë dë Procìnë (Borgo di Procina) del 2016.

Franco Ferrara afferma che presentare “Vìtë Fëlësufànnë” (Vita Filosofando) significa rappresentare attraverso la poesia in Lingua Dialetto di Apricena il “comportamento” delle persone come l’insieme delle azioni, delle scelte e degli atteggiamenti che esternano “personalità” e “carattere” nei rapporti con gli altri e con l’ambiente circostante.

Il “comportamento” non si può definire libero in quanto influenzato interiormente dall’egoismo per i propri interessi, dalla corruzione di qualsiasi tipo e dalla manipolazione nel compiere una determinata azione piuttosto che un’altra.

La “personalità” è l’attenzione alla reazione delle persone sul nostro comportamento nella molteplicità dei contesti in cui si sviluppa la nostra condotta con determinazione e costanza delle azioni fatte intenzionalmente formando il “carattere”.

Franco Ferrara conclude precisando che nessuno può cambiare la propria natura e difficilmente modificherà la forma mentale e il determinato carattere e come si dice “Chi nasce tondo non muore quadro.”

Non mancate a questa importante presentazione della poesia dialettale !

Franco Ferrara è nato ad Apricena(Fg) in cui risiede; ha conseguito il Diplomato Ragioniere all’Istituto Tecnico Commerciale “Angelo Fraccacreta” di San Severo (Fg) ed ha continuato gli studi di materie umanistiche; è poeta in Lingua Dialetto di Apricena e Italiana con la passione per la poesia:

ha iniziato nel 2013 con “Caccia alla Natura” una raccolta di poesie in lingua italiana;

ha redatto nel 2014 “La Lingua Dialettale dalla Pronuncia alla Scrittura” una guida alla scrittura della lingua del dialetto;

ha composto nel 2014 “La Rima nella Poesia Dialettale” una guida alla rima nella lingua del dialetto;

ha esordito nel 2014 con “Memòrje de Stòrje Prucenése” (Memoria di Storia Apricenese) una raccolta di poesie in lingua dialetto di Apricena e italiano;

ha continuato nel 2014 “Tre Paròle” (Tre Parole ) una poesia in lingua dialetto di Apricena e italiano sulla trilogia della parola di Joseph Tusiani;

ha proseguito nel 2015 con “Natùre pe li Trattùre de Stòrje Prucenése” (Natura per i Tratturi di Storia Apricenese) una raccolta di poesie in lingua dialetto di Apricena e italiano;

ha redatto nel 2016 “L’Autonomia della Lingua e Rima Dialettale” una guida alla lingua e alla rima del dialetto;

ha composto nel 2016 “Bòrghë dë Prëcìnë” (Borgo di Precina) una raccolta di poesie in lingua dialetto di Apricena e italiano;

ha continuato nel 2016 con “Vìtë Fëlësufànnë” (Vita Filosofando) una raccolta di poesie in lingua dialetto di Apricena e italiano;

le sue opere sono inserite nell’OPAC della Biblioteca Provinciale di Foggia la “Magna Capitana” www.bibliotecaprovinciale.foggia.it;

catalogate alla Biblioteca Comunale di San Severo (FG) “A. Minuziano”;

depositate alla Biblioteca Comunale di Apricena (FG) “N. Pitta”.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710