Orienteering: tutto pronto per ospitare il mondiale sul Gargano!


In questi giorni sull’intero territorio sono presenti oltre 200 atleti, provenienti da tutto il mondo, in vista dell'assegnazione del mondiale master di "Orienteering" del 2020. In lizza, oltre all'Italia con il Gargano, Gran Bretagna e Slovacchia.

Mercoledì 8 marzo, dalle ore 15.00, anche Vico del Gargano sarà tappa storica di questa disciplina sportiva.

Sarà presente la commissione che deciderà l'assegnazione del campionato mondiale, molto importante per il Gargano

per due motivi: 1. Si svolgerà nel mese di settembre, con la presenza stimata di almeno 6000 persone; 2. Sarebbe, senza dubbio, una pubblicità enorme, perché i partecipanti provengono da 26 nazioni diverse"

Non ci resta che incrociare tutte le dita!

Francesco D'Arenzo


50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti