COME PREPARARSI ALL’EMERGENZA NEVE


COME PREPARARSI ALL’EMERGENZA NEVE Tutti i cittadini che risiedono in zone di campagna o lontano dal centro città, devono organizzarsi al meglio per affrontare l’emergenza neve perché si potrebbe essere costretti a rimanere in casa per diversi giorni fino a quando le strade e tutte le vie di comunicazione possono essere transitabili in tutta sicurezza e la corrente elettrica (se è mancante), ripristinata. Per prepararsi ad affrontare al meglio l’emergenza neve puoi seguire le seguenti indicazioni:

• procurarsi cibo e acqua in bottiglia per più giorni: cibo non deperibile (in scatola o essiccato), acqua: (almeno 3 litri per persona per giorno) per bere, procurarsi medicinali e un kit di pronto soccorso, una radio portatile a batteria, torcia, fiammiferi, alimenti per bambini (latte in polvere e bevande per neonati e bambini piccoli ) e scorte e indumenti caldi • avere una fonte di alimentazione alternativa e un altro modo per cucinare il cibo in caso di interruzione di energia elettrica es. Fornello di gas • preparare una scorta di acqua per lavare e cucinare • se hai un camino, controlla di avere fornitura di legna da ardere o altro combustibile per più giorni • mantenere il serbatoio del carburante del veicolo quasi al completo per evitare il ghiaccio nel serbatoio e del carburante • nell’ azienda agricola: pianificare dove il bestiame può essere spostato al riparo e assicurarsi che ci sia abbastanza mangime secco. Pianificare la fornitura di acqua corrente in caso l’energia elettrica è disattivata. La maggior parte delle morti di animali nelle tempeste invernali deriva dalla disidratazione • contatta i tuoi vicini e verifica se hanno bisogno di assistenza o potrebbero esserti d’aiuto in caso di emergenza. • procurarsi una pala. Ogni cittadino dovrebbe assumersi la responsabilità di liberare la neve dalle proprie scale, dal vialetto e dallo spazio esterno immediato. Si prega di aiutare i vicini con disabilità. Questa semplice operazione aiuta i servizi di emergenza a raggiungere i cittadini che necessitano di primo soccorso il più rapidamente possibile. Cosa fare quando si è verificata una forte nevicata: • liberare la neve dalle proprie scale, dal vialetto e dallo spazio esterno immediato. Aiutare i vicini con disabilità. • contattare in caso di reale emergenza le GIACCHE VERDI associazione di protezione civile al numero 3472209064 oppure al 3475509531 • ascolta la tua radio, o la televisione, e visita il sito web del Comune, www.comune.vicodelgargano.fg.it per le previsioni meteorologiche e le informazioni • assicurarsi di bere acqua a sufficienza e controllare i segni di congelamento o ipotermia. Indossare strati di vestiti ampi, leggeri e caldi • mantenere gli ambienti ben ventilati quando si usano riscaldatori a gas o kerosene per evitare l'accumulo di gas tossici • portare animali domestici in casa e spostare il bestiame al riparo • segnalare le linee di servizio interrotte ad ENEL • controlla i tuoi vicini e aiutali se necessario • evitare di guidare se non assolutamente necessario. Bastano pochi centimetri di neve su una strada per rendere pericolosa la guida. Se devi guidare assicurati di aver montato pneumatici invernali o avere catene a bordo, vestiti caldi e articoli di emergenza essenziali nel caso in cui ti blocchi. • Se vi trovate nel vostro veicolo in una tempesta di neve, rimanete lì e rendete visibile legando un panno colorato all'antenna della tua radio e mantieni la luce interna.

RICORDATI CHE QUESTE POCHE REGOLE POSSONO SALVARTI LA VITA

Silvio Matano Assessore Protezione Civile e Ambientale

Vincenzo Zaffarano Responsabile Operativo Protezione Civile

Michele Sementino Sindaco di Vico del Gargano


84 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710