• Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione.

Proprietario ed editore: Tipografia Lauriola di Lauriola Michele Natale - Corso Umberto, 83 - 71018 Vico del Gargano (Fg) - P. Iva: 02138510710 - contatti: Tel. 0884.991075 - direttore@fuoriporta.info

L’ISTITUTO MANICONE-FIORENTINO C’È!


La preside dell’Istituto Comprensivo “Manicone – Fiorentino”, sempre attenta a tutto ciò che arricchisce sia dal punto di vista estetico che culturale la scuola, non poteva non cogliere l’occasione, su sollecitazione della maestra Mastromatteo Angela, di vedere partecipe anche il nostro istituto ai numerosi eventi in cui nel 2020 si festeggeranno i 100 anni dalla nascita del “maestro della fantasia” Gianni Rodari.

L’istituto Manicone-Fiorentino si è fregiato di una bellissima mostra dal titolo “Il favoloso Gianni – Antologia murale in 21 pannelli”, si tratta di una collezione di 21 pannelli contenenti scritti illustrati di Gianni Rodari.

È significativo quando gli ambienti diventano essi stessi “opportunità di apprendimento”: una mostra è anche questo, offrire agli alunni, ma anche agli insegnanti e a tutti quelli che frequentano la scuola, la possibilità di “respirare” ciò che di bello, di sano, di valore, abbiamo nel panorama culturale italiano e non; nutrirsi quotidianamente di belle immagini, di pensieri profondi, di storie interessanti e anche divertenti è un dono inestimabile che i ragazzi ricevono.

Gianni Rodari è stato un educatore fuori dai soliti canoni: non un insegnante nel senso tradizionale, ma un convinto sostenitore del colloquio fra scolari e insegnanti, fra genitori e figli. Anche i suoi libri sono un contributo per questi incontri fra generazioni diverse, unite dalla comune volontà di capirsi.

Chi non si è imbattuto nella propria “storia scolastica” in testi poetici o narrativi di Rodari? Chi non ha sorriso per eventi nati da giochi di parole, da filastrocche o da semplici errori di ortografia? Negli scritti del poeta-scrittore c’è la meraviglia, lo stupore incantato e libero dell’infanzia.

E così, se ancora ci fosse qualcuno che non si è mai approcciato ai testi di Rodari, questa mostra stillerà la curiosità che è il motore della conoscenza.

E poi…le cose belle ci rendono migliori tutti, fortunato chi ne può usufruire!


44 visualizzazioni