A Peschici grande successo per la IV Edizione di "Tu sci che val": boom di consensi!



A Peschici grande successo per la IV Edizione di "Tu sci che val": boom di consensi!

L’ispirazione arriva dalla tv nazionale ma il divertimento è tutto made in Peschici: grande successo per la quarta edizione del talent garganico “Tu sci che val” che proprio come il noto programma tv, porta sul palco i talenti nascosti di grandi e piccoli.

Proprio con un inno al talento si è aperta questa nuova edizione che ha dato spazio agli abitanti di Peschici con la voglia di mettersi in gioco: cantanti, attori, ballerini, musicisti e chi più ne ha, più ne metta, si sono esibiti sul palco dell’Auditorium "Paolo Granieri".

Una sala gremita che ha tifato per le due squadre, due giorni di performance (sabato 15 - domenica 16 febbraio) per scegliere i quattro finalisti che hanno messo a dura prova le scelte della giuria.

A tenere banco durante tutta la serata la simpatia dei due presentatori, anche organizzatori insieme a Mirko Losito, Francesco D’Arenzo e Anna Costante, che hanno scandito con immancabili motti di spirito i momenti salienti della serata.

Un evento che ha visto salire sul podio della serata conclusiva Rossana Maggiano e Liam Ranieri, coppia di piccoli ballerini, seguiti dal secondo posto dalla Revival Band, mentre a pari merito, Gina Rauzino una cantante solista e il duetto composto da Giacinta Biscotti e Davide De Nittis.



0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710