Assunzioni Poste Italiane: nuove posizioni aperte per portalettere, chiamate da maggio

Poste Italiane, cerca portalettere. Le assunzioni non richiedono particolari conoscenze specialistiche e le risorse saranno ingaggiate con contratto a tempo determinato. Le chiamate a partire da maggio 2020 in relazione alle specifiche esigenze aziendali.

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma nella scuola secondaria di secondo grado in cui aver conseguito una valutazione minima di 70/100 oppure diploma di laurea, anche triennale, in cui il candidato ha conseguito un voto minimo di 102/110.

- idoneità generica al lavoro che, nell'eventualità dell'assunzione, dovrà essere attestata mediante certificato medico fornito dalla propria USL/ASL di appartenenza oppure dal medico di base (sullo stesso certificato devono essere riportate le informazioni riguardanti il numero di registrazione del medico presso la USL/ASL di appartenenza).

- patente di guida valida per la conduzione del motomezzo dell'azienda.



58 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti