Assunzioni Poste Italiane: nuove posizioni aperte per portalettere, chiamate da maggio

Poste Italiane, cerca portalettere. Le assunzioni non richiedono particolari conoscenze specialistiche e le risorse saranno ingaggiate con contratto a tempo determinato. Le chiamate a partire da maggio 2020 in relazione alle specifiche esigenze aziendali.

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

- diploma nella scuola secondaria di secondo grado in cui aver conseguito una valutazione minima di 70/100 oppure diploma di laurea, anche triennale, in cui il candidato ha conseguito un voto minimo di 102/110.

- idoneità generica al lavoro che, nell'eventualità dell'assunzione, dovrà essere attestata mediante certificato medico fornito dalla propria USL/ASL di appartenenza oppure dal medico di base (sullo stesso certificato devono essere riportate le informazioni riguardanti il numero di registrazione del medico presso la USL/ASL di appartenenza).

- patente di guida valida per la conduzione del motomezzo dell'azienda.



58 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710