top of page

Fiorenzo Mastromatteo sostituirà Tiziana Casavecchia in Consiglio Comunale

IL CONSIGLIO COMUNALE DATO ATTO CHE con nota acquisita al protocollo dell’Ente al n. 0014257 del 09.08.2022, il consigliere comunale dott.ssa Tiziana Casavecchia ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere; RICHIAMATA la propria precedente deliberazione n…del 23 agosto 2022 ad oggetto “Surroga Consigliere comunale dott.ssa Tiziana CASAVECCHIA – Determinazioni” con la quale il Consiglio comunale ha deliberato: .1) Di prendere atto delle dimissioni dalla carica di consigliere comunale rassegnate dalla dott. ssa Tiziana CASAVECCHIA, eletta nella lista "Insieme si può…. continuare’’ in data 9.8.2022 con nota acquisita al protocollo dell’Ente in pari data al n. 0014257; .2) Di prendere atto della rinuncia ad accettare la carica di consigliere comunale pervenuta al n. 14812 del 22.8.2022 del primo dei non eletti avv. FIORENTINO Massimo, nato a Vico del Gargano (Foggia) il 11.09.1965 ed ivi residente in Via dott. Mastromatteo, n. 23; .3) Di prendere atto della rinuncia alla carica di consigliere comunale pervenuta al n. 14926 del 23.8.2022 del secondo dei non eletti signor CIRELLI Antonio, nato a Rodi Garganico (Foggia) il 12.04.1963 e residente in Vico del Gargano (Foggia), Via Giannone, n. 5; .4) Di trasmettere copia del presente provvedimento alla Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Foggia; .5) Di incaricare il Responsabile ad interim del I Settore Amministrativo degli ulteriori atti gestionali consequenziali PRESO ATTO CHE: - nella lista di appartenenza del consigliere dimissionario, denominata "Insieme si può…. continuare’’, il terzo dei non eletti risulta essere MAIORANO Michelina, nata a Vico del Gargano (Fg) il 23/7/1967 ed ivi residente in via Coppa Maria n. 32, la quale ha riportato, alle elezioni amministrative di giugno 2018, la cifra individuale di 2379, come risulta dall’estratto del verbale dell’Adunanza dei Presidenti; - con nota mail del 25.8.2022 indirizzata alla signora MAIORANO Michelina, è stata inviata documentazione di dichiarazione insussistenza delle cause di incompatibilità, ineleggibilità, incandidabilità ed inconferibilità alla carica di amministratore locale (art. 47, DPR n. 445/2000; D.Lgs. n. 267/2000, n. 235/2012; n. 39/2013), da sottoscrivere e trasmettere debitamente firmata a questo Ente ai fini della surroga del consigliere CASAVECCHIA Tiziana; - il 26 agosto 2022, con nota mail acquisita al prot. dell’Ente al n. 15134 del 29.8.2022 la signora MAIORANO Michelina ha fatto pervenire la comunicazione di rinuncia ad accettare la surroga del consigliere comunale Casavecchia; PRESO ATTO, ALTRESI’, CHE: - nella lista di appartenenza del consigliere dimissionario, denominata "Insieme si può…. continuare’’, il quarto dei non eletti risulta essere MASTROMATTEO Fiorenzo, nato a San Giovanni Rotondo (Fg) il 21.02.1963 e residente in Vico del Gargano (Fg) via Papa Giovanni XXIII n. 155, il quale ha riportato, alle elezioni amministrative di giugno 2018, la cifra individuale di 2333, come risulta dall’estratto del verbale dell’Adunanza dei Presidenti; - con nota mail del 29.8.2022 indirizzata al signor MASTROMATTEO Fiorenzo, è stata inviata documentazione di dichiarazione di insussistenza delle cause di cause di incompatibilità, ineleggibilità, incandidabilità ed inconferibilità allo svolgimento della carica di amministratore locale (art. 47, DPR n. 445/2000; D.Lgs. n. 267/2000, n. 235/2012; n. 39/2013), da sottoscrivere e trasmettere debitamente firmata a questo Ente ai fini della surroga del consigliere CASAVECCHIA Tiziana; - il 31 agosto 2022, con nota acquisita al prot. dell’Ente al n. 15406 del 1° settembre 2022 il signor MASTROMATTEO Fiorenzo ha fatto pervenire la dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità, ineleggibilità, incandidabilità ed inconferibilità allo svolgimento della carica di amministratore locale (art. 47, DPR n. 445/2000; D.Lgs. n. 267/2000, n. 235/2012; n. 39/2013); VISTO l’art. 38, comma 8 del Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali, approvato con D.l.gs. n. 267/2000 e ss. mm. ed ii., il quale prevede che: “Le dimissioni dalla carica di consigliere, indirizzate al rispettivo consiglio, devono essere presentate personalmente ed assunte immediatamente al protocollo dell'ente nell'ordine temporale di presentazione. Le dimissioni non presentate personalmente devono essere autenticate ed inoltrate al protocollo per il tramite di persona delegata con atto autenticato in data non anteriore a cinque giorni. Esse sono irrevocabili, non necessitano di presa d'atto e sono immediatamente efficaci. Il consiglio, entro e non oltre dieci giorni, deve procedere alla surroga dei consiglieri dimissionari, con separate deliberazioni, seguendo l'ordine di presentazione delle dimissioni quale risulta dal protocollo. Non si fa luogo alla surroga qualora, ricorrendone i presupposti, si debba procedere allo scioglimento del consiglio a norma dell'articolo 141”; VISTO che il Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali all’articolo 45, comma 1, prevede che nei Consigli Comunali il seggio che durante la legislatura “rimanga vacante per qualsiasi causa, anche se sopravvenuta, è attribuito al candidato che nella medesima lista segue immediatamente l’ultimo eletto”; DATO ATTO CHE: - il 31 agosto 2022, con nota acquisita al prot. dell’Ente al n. 15406 del 1° settembre 2022, l’ avv. MASTROMATTEO Fiorenzo ha fatto pervenire la dichiarazione di assenza delle cause d’incandidabilità, ineleggibilità, incompatibilità ed inconferibilità previste dalle vigenti disposizioni di legge; - tutti i Consiglieri sono stati invitati dal Presidente del Consiglio comunale ad indicare, qualora ne siano a conoscenza, le eventuali cause di ineleggibilità ed inconferibilità e condizioni di incompatibilità previste dalle vigenti normative di legge allo svolgimento della carica di consigliere comunale a carico del surrogante avv. MASTROMATTEO Fiorenzo; AVUTA conferma da ciascun consigliere che l’ avv. MASTROMATTEO Fiorenzo non si trova in nessuna delle cause di ineleggibilità ed inconferibilità o condizioni di incompatibilità alla carica di consigliere comunale previste dalle vigenti normative di legge; RITENUTO doveroso provvedere in merito; VISTO il D.Lgs. n. 267/2000 e s. m. ed i.; VISTO il Regolamento comunale sul funzionamento del Consiglio Comunale; UDITA la relazione del Sindaco: nel precedente Consiglio comunale il primo e il secondo dei non eletti, Fiorentino Massimo e Cirelli Antonio, hanno comunicato l’indisponibilità a ricoprire la carica di consigliere e il Consiglio comunale ne ha preso atto. Successivamente si è invitato il terzo dei non eletti, Maiorano Michelina, a trasmettere le dichiarazioni propedeutiche alla nomina ed anche questo candidato ha comunicato l’indisponibilità a ricoprire la carica di consigliere comunale per motivi personali. Il quarto dei non eletti, Mastromatteo Fiorenzo, ieri ha fatto pervenire al protocollo le dichiarazioni necessarie alla surroga del consigliere Casavecchia Tiziana e, pertanto, oggi il Consiglio comunale procede alla surroga Sindaco/Presidente del Consiglio comunale: se non ci sono interventi, mettiamo ai voti l’accapo ad oggetto “Surroga consigliere comunale dott.ssa Tiziana CASAVECCHIA. Ulteriori determinazioni”; CONSIGLIERI ASSEGNATI: 12 CONSIGLIERI IN CARICA: 11 CONSIGLIERI PRESENTI: 8 All’unanimità dei voti favorevoli espressi, in forma palese, per alzata di mano, dagli 8 consiglieri presenti e votanti e dal Sindaco, giusta proclamazione del Sindaco/Presidente del Consiglio comunale; D E L I B E R A .1) Di provvedere, ai sensi dell’art. 45, comma 1, del D.lgs. 267/2000 e s. m. ed i., alla surroga del Consigliere dimissionario, dott. ssa Tiziana CASAVECCHIA, attribuendo il seggio rimasto vacante all’avv. Fiorenzo MASTROMATTEO che, nella medesima lista, è il quarto ed ultimo dei non degli eletti; .2) Di dare atto che non sussistono cause di ineleggibilità ed inconferibilità o condizioni di incompatibilità alla carica di consigliere comunale, previste dalle vigenti normative di legge, a carico dell’avv. Fiorenzo MASTROMATTEO;

.3) Di trasmettere copia del presente provvedimento alla Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Foggia; SUCCESSIVAMENTE All’unanimità dei voti favorevoli espressi, in forma palese, per alzata di mano, dagli 8 consiglieri presenti e votanti e dal Sindaco, giusta proclamazione del Sindaco/Presidente del Consiglio comunale; .4) Di dichiarare immediatamente esecutivo il presente provvedimento, vista l’urgenza di provvedere Dopo la conclusione delle operazioni di voto, il Sindaco/Presidente del Consiglio invita il consigliere comunale MASTROMATTEO Fiorenzo ad accomodarsi in aula consiliare RIEPILOGO QUORUM: CONSIGLIERI ASSEGNATI: 12 CONSIGLIERI IN CARICA: 12 CONSIGLIERI PRESENTI: 9


Sindaco: dò il benvenuto a Mastromatteo Fiorenzo, lo ringrazio per avere accettato di entrare a far parte del consesso comunale seppure per breve tempo;


Consigliere Mastromatteo Fiorenzo: l’unico atto politico che ho fatto negli ultimi giorni è sottoscrivere una lista alternativa delle prossime consultazioni parlamentari. A parte il tempo a disposizione prima delle lezioni amministrative ho accettato per il senso di responsabilità e di dovere nei confronti dei cittadini che hanno scritto il mio nome sulla scheda elettorale nelle precedenti amministrative del 2018


Consigliere Savastano: dò il benvenuto e auguro buon lavoro da parte della minoranza, anche se il tempo a disposizione sarà poco



167 visualizzazioni0 commenti
bottom of page