La BCC di San Giovanni Rotondo dona un kit di dispositivi individuali ai Soci operanti nella sanità

La BCC di San Giovanni Rotondo dona un kit di dispositivi individuali ai Soci operanti nella sanità

Il ringraziamento alle donne e agli uomini in prima linea contro il Coronavirus

Con la consegna di alcuni dispositivi di protezione individuale e una lettera di ringraziamento, inviata dal presidente del Consiglio di Amministrazione, Giuseppe Palladino, a nome di tutta la comunità della banca sangiovannese, le donne e gli uomini del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo hanno voluto tributare ai Soci Cooperatori operanti nella sanità un attestato di stima, affetto e vicinanza.

Alcuni passaggi della lettera inviata nei giorni scorsi:

Caro Socio,

a Te che sei in prima linea nel contrasto dell’emergenza sanitaria che sta devastando la nostra società, va il fraterno ringraziamento di tutte le donne e gli uomini del Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo.

[…] Tutti dobbiamo agire a sostegno delle persone che versano in condizioni di fragilità economico sociale. La Banca lo sta facendo sotto il profilo economico. Voi Soci Cooperatori, impegnati nella sanità, lo state facendo con la cura degli ammalati.

[…]Vogliamo esserTi vicino. A Te che stai mettendo a rischio la salute per il bene della collettività, offriamo un kit di dispositivi protettivi, segno di ringraziamento e di vicinanza.

Con stima e affetto.

Un’iniziativa che si inserisce nell’ampio ventaglio di azioni intraprese dalla BCC di San Giovanni Rotondo, fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, con la donazione a varie categorie, in primis agli operatori sanitari, di 8000 tute protettive, 2000 mascherine e 800 schermi protettivi.




32 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710