Peschici riciclona!


Importanti novità in ambito ambientale. Incoraggiante e stimolante il dato di novembre 2016, relativo alla percentuale di raccolta dei rifiuti differenziati raggiunto nel nostro comune. Infatti, i primi rilievi hanno fatto registrare il 57% in totale a fronte di un pregresso ed inesistente dato. Motivo di soddisfazione ma anche di sprone per migliorare sempre più, un servizio di raccolta porta a porta, che ha già dato i suoi primi risultati. Nei primi giorni del nuovo anno, sempre nell'ottica di un miglioramento del servizio ed una riqualificazione ambientale, sarà aperto alle spalle dell'ex campo sportivo, un Centro Comunale di Raccolta di rifiuti differenziati, oltre all'istituzione di un servizio di controllo affidato a guardie ecologiche /Vigili ambientali, con il chiaro intento di entrare a far parte della lista dei paesi più ricicloni d'Italia. Un vantaggio, e lo si vedrà già dai prossimi mesi, per tutta la comunità peschiciana, che mi onoro di rappresentare. E' doverso un ringraziamento al vicesindaco Rocco Vecera per l'impegno profuso in un settore di sua stretta pertinenza, alla ditta Ecogreen di Campobasso unitamente ai suoi dipendenti, per lo spirito di attenzione e professionalità e un grazie particolare ai cittadini di Peschici, sia a quelli che con grande sforzo hanno accettato la sfida innovativa del nuovo servizo, sia a coloro che ancora non hanno contribuito a rendere più civile la nostra cittadina ma che certamente sapranno in futuro dare il loro apporto concreto per far vincere a tutti la scommessa iniziata pochi mesi fa: un paese più bello è certamente quello in cui la pulizia e il decoro sono tangibili...per strada. Auguri a tutti.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710