• LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione.

Proprietario ed editore: Tipografia Lauriola di Lauriola Michele Natale - Corso Umberto, 83 - 71018 Vico del Gargano (Fg) - P. Iva: 02138510710 - contatti: Tel. 0884.991075 - direttore@fuoriporta.info

Grazie!


Carissimi amici, vi ringrazio con emozione. L'emozione di aver avvertito così forte la vostra vicinanza. La stima ricevuta, gli apprezzamenti, tutte le parole sul mio conto e soprattutto la capacità di trasmettermi il vostro sostegno morale e la vostra solidarietà, mi hanno commosso. Grazie ancora. Voglio solo dirvi che questi attestati di stima, oltre ad essere un riconoscimento importante, mi danno la forza per proseguire la mia attività, normalmente e con serenità. E’ vero, mi sento colpito come uomo oltre che come amministratore. Il segnale è stato inequivocabile. Ma la certezza di lavorare nell’interesse del bene comune e della comunità, mi spinge ad andare avanti con fermezza e di continuare il mio mandato. Sono convinto che le Forze dell’Ordine e la magistratura, con il loro certosino lavoro, sapranno dare volti e nomi ai responsabili del vile tentativo di intimorirmi. Al lavoro.

Come prima, più di prima. Il vostro Francesco Tavaglione, sindaco di Peschici.


30 visualizzazioni