Monte Sant’Angelo, Festa San Michele Arcangelo


Monte Sant’Angelo, Festa San Michele Arcangelo

Domani Enrico Ruggieri, domenica Orchestra Notte della Taranta con Enzo Avitabile

Domani, sabato 30, a Monte Sant’Angelo, nell’ambito dei festeggiamenti del Santo Patrono, San Michele Arcangelo, in Piazza Duca d'Aosta alle 21.00, concerto di Enrico Ruggeri: “Dai Decibel ad oggi: 40 anni di successi”. Momento celebrativo che segna la reunion dei Decibel (la formazione storica nata nel 1977 da Ruggieri, Capeccia e Muzio) con Fulvio Muzio e Silvio Capeccia. Da “Contessa” a “Mistero”, poi “Polvere”, il “Il mare d’inverno”, “Quello che le donne non dicono”, “Peater Pan”, “Non finirà”, passando per i successi più recenti come “Il primo amore non si scorda mai”, Enrico Ruggeri percorrerà un viaggio musicale nei ricordi e nelle sonorità di quasi in quasi quarantacinque anni di storia della musica italiana.

La Festa patronale, in corso sino al 1 ottobre, vede al centro celebrazioni religiose e musica ed è organizzata dal Comitato Festa Patronale di Monte Sant’Angelo.

Domenica 1 ottobre la rassegna si concluderà in Piazza Duca d’Aosta alle ore 21.00 con la pizzica salentina e il grande Concerto dell’Orchestra della “Notte della Taranta” e la partecipazione straordinaria di Enzo Avitabile, l’uomo del pop, del ritmo afro-americano, di Napoli, della musica antica, della zeza e del canto sacro. Si chiude quindi con il djset che vedrà in consolle i dj ARM e Remo Amatore insieme allo special guest Marco Guacci, speaker di Radionorba. Concerto sostenuto da FSC 2014_20, Regione Puglia-Assessorato Industria turistica e culturale, Teatro Pubblico Pugliese, PIIIL Cultura.

“Mi emoziona leggere questo ricco programma di eventi. È la mia prima festa patronale da Sindaco di Monte Sant’Angelo, sento forte la responsabilità di donare ai miei concittadini una festa alla loro altezza, una festa degna dell’Arcangelo che protegge questa montagna che Egli stesso ha scelto. 5 giorni intensi - dichiara il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo - durante i quali ci auguriamo di poter accogliere i tanti turisti e pellegrini devoti al nostro Santo Patrono, offrendo loro un rifugio spirituale ma allo stesso tempo una festa gioiosa. Permettetemi di ringraziare il comitato Festa Patronale e il suo Presidente, Felice Piemontese, che instancabili hanno lavorato per costruire questo bellissimo programma. Un ringraziamento doveroso a tutti i cittadini e a tutte le aziende che con enorme generosità hanno contribuito, ognuno in base alla proprie possibilità, a rendere tutto questo possibile. Sono profondamente orgoglioso di poter annunciare inoltre che quest’anno saremo finalmente in grado di offrire ospitalità ai tanti ambulanti presenti alla festa grazie alla collaborazione con la Caritas.”

“In un tempo di rumori e frastuoni, gli eventi civili della festa dedicata a San Michele Arcangelo, quest’anno, saranno incentrati sulla musica”, commenta Felice Piemontese, Presidente del Comitato Festa Patronale. “Nei ricordi di tutti noi, oltre ai mistici momenti religiosi, la festa patronale fa rima con la musica, qualunque essa sia. Così, in accordo con l’amministrazione comunale, e con il fondamentale apporto del Teatro Pubblico Pugliese, abbiamo messo su un programma eterogeneo - basato principalmente sulla musica - che offrisse a tutta la popolazione uno spunto globale su molteplici sonorità in un richiamo di suoni ed echi, dal jazz al rock, passando per il cantautorato teatrale e la musica popolare”.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710