“CERCHIAMO ASPIRANTI IMPRENDITORI INNOVATIVI”

9 OTTOBRE WEBINAR DALLA FIERA DEL LEVANTE

“CERCHIAMO ASPIRANTI IMPRENDITORI INNOVATIVI”

Al via la selezione dei team per “Estrazione dei Talenti - l’impresa si fa in Puglia” l’intervento strategico di Regione Puglia/Arti

Un webinar per capire come accedere ai percorsi innovativi di accompagnamento imprenditoriale e accelerazione d’impresa della Regione Puglia. Un appuntamento da non perdere per chi fa o vuole fare impresa: venerdì 9 ottobre (dalle ore 11 alle 12) saranno presentati attraverso un seminario online l’intervento Estrazione dei Talenti e le opportunità offerte dall’avviso Selezione Team. Partecipano Crescenzo Antonio Marino, dirigente della Sezione Ricerca, innovazione e capacità istituzionale della Regione Puglia, Stefano Marastoni, responsabile dell’intervento Estrazione dei Talenti per ARTI, Lorenzo Turi, staff di Estrazione dei Talenti e alcuni Team che sono stati già selezionati attraverso l’avviso.

Il webinar sarà trasmesso dal Salone dell’Innovazione Sostenibile, nel Padiglione nuovo della Fiera del Levante. Per partecipare basta registrarsi sul sito Arti Puglia entro le ore 12 di giovedì 8 ottobre (https://www.arti.puglia.it/eventi/estrazione-dei-talenti-webinar-di-presentazione-dellavviso-selezione-team).

“Estrazione dei Talenti” è un intervento con il quale la Regione Puglia, attraverso l’ARTI - Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione, finanzia percorsi personalizzati di accompagnamento alla creazione d’impresa rivolti a team di aspiranti imprenditori innovativi, che hanno un progetto nell’ambito delle tre aree prioritarie di innovazione indicate dalla strategia regionale per la ricerca e l’innovazione e cioè "Salute dell’uomo e dell’ambiente", "Comunità digitali creative e inclusive" e "Manifattura sostenibile".

Tali percorsi sono forniti dalle 25 Factory, selezionate e presentate a Bari lo scorso 29 gennaio 2020 alla Fiera del Levante.

“Queste 25 Factory sono i luoghi dove avverrà la trasmissione della cultura dell’Innovazione. Le imprese hanno bisogno di innovazione tecnologica, ma alle volte non trovano un partner che abbia la capacità di intervenire su tutte le questioni che interessano loro. Per questo la Regione Puglia - ha dichiarato il presidente Michele Emiliano, nella passata presentazione - ha chiesto all'intero Paese, e anche fuori dall'Italia, di costituire delle Factory, ovvero fabbriche delle nuove idee, che aiutassero gli imprenditori pugliesi a trasformare il loro business in una solida realtà e a migliorarlo sotto l'aspetto dell’innovazione tecnologica, della comunicazione, del prodotto. Queste 25 aggregazioni includono anche il Politecnico di Milano, il Politecnico di Bari, Università, aziende, centri di ricerca. Sono esse stesse delle aziende perché la Regione Puglia consegna agli imprenditori dei voucher che possono essere investiti nelle 25 Factory per ottenere in cambio servizi, consulenze, opportunità di accesso al mercato e un incremento del loro business”.

Durante il webinar saranno illustrate, oltre alle modalità di partecipazione, anche le esperienze di chi ha già seguito un percorso di accompagnamento imprenditoriale: interverranno Simone De Maria (Sana Sana) e Gianluca Petti (GP ON DIET).

“Estrazione dei Talenti” è un intervento cofinanziato dall’Unione Europea a valere sul POR Puglia FESR-FSE 2014-2020; Asse Prioritario OT VIII "Promuovere la sostenibilità e la qualità dell'occupazione e il sostegno alla mobilità professionale" e Asse Prioritario OT X “Investire nell’istruzione, nella formazione e nella formazione professionale per le competenze e l’apprendimento permanente”.

Info www.estrazionedeitalenti.arti.puglia.it



28 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710