La vita e le opere di un talento straordinario

"Io, Marilena Verri, testimone unica e sua memoria, ho voluto dedicargli questo sito e sono certa che conoscendo le creazioni di assoluto pregio ed originalità presentate verrò apprezzata per la mia strenua volontà di diffondere l’intera opera di un artista morto con il grande dolore di non essere riuscito a farsi conoscere come auspicato".


Inizia proprio così, con questo testo breve ma intenso, sintesi di amore e di grande rispetto per il proprio caro scomparso prematuramente.

Cliccate su http://vincenzodilalla.it/, scoprirete un mondo nuovo, sconosciuto, inaspettato, di un genio vichese, tanto sfortunato nella vita professionale.


Vincenzo Di Lalla nasce a Vico del Gargano (Foggia). Ha appena 16 anni quando, in seguito al dissesto finanziario della sua famiglia, si trasferisce da solo a Milano dove affronta una vita durissima. Fa molti lavori trovando la forza per studiare la sera nell’inseguire tenacemente il sogno di diventare autore di teatro e compositore.

Egli ha composto molte canzoni con testi poetici, racconti, poesie, testi di cabaret, commedie tra cui un radiodramma autobiografico “Gerarda” e un Musical “L’Uomo Muffa” completo di musiche originali. Ha lasciato anche un metodo innovativo per l’armonizzazione rimasto incompiuto ma abbastanza esauriente.


Purtroppo solo dopo la morte, avvenuta a Milano il 22 Marzo 1996, ha ottenuto numerosi riconoscimenti e premi prestigiosi come al Parlamento Europeo a Bruxelles per la poesia, a Vienna, Lisbona, San Pietroburgo, Dubrovnik e Amsterdam per testi di canzoni; per la letteratura al Salone del Libro di Torino ed al Caffè Giubbe Rosse di Firenze, poi Trofei a Lerici, Padova, Assisi, Pisa, Roma, Viareggio, Pompei, Milano, New York; per la musica classica a Savona e Bologna; per le canzoni a Venezia, Reggio Emilia e Capua.

Per il Teatro:

a Firenze nel 2000 il Primo Premio F. G. Lorca per il Radiodramma Gerarda, nel 200l e nel 2002 a Palazzo Vecchio a Firenze per Solchi nell’aria ad intarsio e Gerarda, che nel 2004 si aggiudicherà anche il Secondo Premio a Sestri Levante; nel 2009 vince il Premio Fersen – IV Edizione per l’atto unico giallo-comico La Gabbia.

“Premio Vincenzo Di Lalla”



Nel 2013 è stato istituito il “Premio Vincenzo Di Lalla” nel Concorso Europeo di Drammaturgia – Tragos – in memoria di Ernesto Calindri e la premiazione a chi si è aggiudicato tale riconoscimento è avvenuta presso il Piccolo Teatro Grassi di Via Rovello a Milano (foto della premiazione dalla fonte www.tragos.it).

Targa alla memoria



Dal giorno di San Valentino – 14 Febbraio 2014, al Vicolo Del Bacio di Vico Del Gargano, c’è una targa recante il testo dolcissimo di una poesia di Vincenzo Di Lalla, adatta perfettamente al luogo e completata anche da un suo coinvolgente disegno.

Cippo-monumento



Dal 22 Marzo 2014 vengono conservate le sue ceneri in un cippo-monumento nel Cimitero storico, dedicato dal Comune al valente concittadino. Riporta la musica ed il testo della canzone dedicata al paese natale dal titolo Vico del Gargano.



UTILIZZO GRATUITO DELLE OPERE DELL’AUTORE

"La consultazione a fini didattici di tutto il materiale dell'autore è gratuita e libera. Si possono scaricare i file di poesie, racconti, commedie e testi in generale. Si possono interpretare ma non modificare le melodie originali delle canzoni, come pure si possono mettere in scena ma non modificare i testi originali delle commedie. Su richiesta sono disponibili basi e spartiti delle canzoni presentate." Marilena Verri


www.vincenzodilalla.it



185 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione.

Proprietario ed editore: Tipografia Lauriola di Lauriola Michele Natale - Corso Umberto, 83 - 71018 Vico del Gargano (Fg) - P. Iva: 02138510710 - contatti: Tel. 0884.991075 - direttore@fuoriporta.info