top of page

MONTE SANT’ANGELO CELEBRA SAN MICHELE ARCANGELO

DAL 27 SETTEMBRE ALL’1 OTTOBRE MONTE SANT’ANGELO CELEBRA SAN MICHELE ARCANGELO, TRA GLI OSPITI MAX GAZZÈ E MATTIA ZENZOLA La Festa Patronale in onore di San Michele Arcangelo ritorna a Monte Sant’Angelo dal 27 settembre al 1° ottobre 2023. Gli appuntamenti civili anche quest’anno sono stati organizzati dal Comitato “San Michele Arcangelo” guidato da Antonio Renzulli. Oltre ai sentitissimi momenti religiosi, dedicati al culto di San Michele, con il culmine rappresentato dalla processione della Sacra spada del 29 settembre, la festa ospiterà molti eventi musicali, ricreativi e sociali. Il momento più atteso sarà il concerto di Max Gazzè in programma sabato 30 settembre, a partire dalle ore 22.00, in Piazza Papa Giovanni II. L’appuntamento, che rientra nelle progettualità di #Michael365, rappresenta un primo momento di festa - dedicato a tutti i pugliesi - per celebrare l’importante riconoscimento di Monte Sant’Angelo Capitale della Cultura di Puglia 2024. Max Gazzè, che sarà accompagnato dalla Calabria Orchestra, proporrà “Musicae Loci”, il suo nuovo progetto musicale che lo immergerà nei territori e nelle tradizioni di tutta Italia. Il concerto, unica tappa garganica della stagione, è promosso dal Comune di Monte Sant’Angelo, dalla Regione Puglia, dal Teatro Pubblico Pugliese e dal Comitato “San Michele Arcangelo”. Oltre la grande musica di Gazzè, il calendario della Festa Patronale 2023 proporrà tanti altri appuntamenti civili. Mercoledì 27 settembre - a partire dalle ore 20.30 in Piazza Duca d’Aosta - ci sarà l’accensione delle luminarie (a cura della ditta Blasi) con Super Mario e Sonic. L’accensione, momento simbolico che sancisce l’inizio dei festeggiamenti, vedrà la partecipazione del Sindaco Pierpaolo D’Arienzo, del rettore della Basilica Padre Ladislao Suchy e del presidente del comitato Antonio Renzulli. Alle ore 22.00, poi, primo momento musicale con il concerto dei “Palasport Tribute Pooh”, la cover ufficiale dei Pooh. Mercoledì 27 settembre anche spazio al Corteo storico delle apparizioni di San Michele Arcangelo, previsto in programma per domenica 24 ma rinviato a causa delle condizioni climatiche avverse. Giovedì 28 settembre la Festa ospita nei suoi appuntamenti l’inaugurazione dell’Anno scolastico con tutti gli studenti di Monte Sant’Angelo, gli insegnanti, i dirigenti, l’assessore regionale all’Istruzione Sebastiano Leo e con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Branchetti (Rai Yoyo) e del vincitore di Amici 2023 Mattia Zenzola. Alle ore 16.00, alla Basilica di San Michele Arcangelo, ci sarà invece la tradizionale Offerta della Cera alla Basilica da parte dell’Amministrazione comunale (accompagnata dal Comitato Festa Patronale). In serata, spazio alla seconda edizione della Notte Bianca “Saint Michel”, una serata di musica, divertimento e allegria fra le strade e le piazze più caratteristiche di Monte. Dalle ore 20.30 alle ore 24.00 spazio all’esibizione di “CelentaRock”, la cover band di Adriano Celentano; “Lino & Geppy Music”, “Nuvole in concerto - Tributo a De Andrè”, Engy Cinque Live, “Musica e Parole” con DBT Live e il set finale di Big Foot Sound. Venerdì 29 settembre si celebra San Michele Arcangelo: al mattino l’accoglienza dei pellegrini al Santuario, a partire dalle ore 16.30 presso la Basilica di San Michele Arcangelo, ci sarà il rito della Sacra Spada dalla Statua di San Michele mentre alle ore 17 partirà la storica, suggestiva ed emozionante processione fra le vie della città. In serata, invece, gli appuntamenti civili propongono uno spettacolo pirotecnico (ore 19.30, Zona Ospedale), l’esibizione della banda musicale di Monte Sant’Angelo diretta dal Maestro Matteo Quitadamo (ore 21.30, Piazza Duca d’Aosta), lo show di cabaret di Manuel e Betta (ore 23.30, Zona Castello) e la musica dei Good Vibes Live (ore 23.30, Zona Castello). Sabato 30 settembre l’attesa sarà tutta per il live di Max Gazzè che sarà preceduto, alle ore 20.45 in Zona Castello, dal secondo spettacolo pirotecnico della festa a cura della ditta “Chiarappa”. Il 1° ottobre 2023 la festa si chiude con l’ironia e la comicità di Uccio De Santis e il suo spettacolo comico con i Mudù, “Stasera con Uccio”. Alle ore 23.30 ultimo evento con il set di dj Don Ciccio con la partecipazione straordinaria di Mama Marjas. Il programma completo della Festa propone anche appuntamenti sociali, sportivi, culturali, teatrali; appuntamenti dedicati ai bambini e agli anziani. Il cartellone è consultabile integralmente al seguente link: https://bit.ly/FestapatronaleMSA2023_programma




48 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page