Solidarietà al Presidente del Parco

Desidero esprimere, personalmente e nome dell’Associazione che rappresento, i più profondi sentimenti di stima e di solidarietà al Prof. Pasquale Pazienza per i recenti attacchi ricevuti da parte dei “soliti Noti”, che, con tempi di ritorno di una puntualità estrema, vengono perpetrati ai danni del Presidente “di turno” dell’Ente Parco Nazionale del Gargano. Sono sempre gli stessi che attaccano con una certa regolarità, come già successo precedentemente con Paolo Petrilli e con Giandiego Gatta, e per ultimo con il Prof. Pasquale Pazienza, colpevoli, a mio modesto parere, di non essere “politically correct”. A scorrere i nomi sono sempre i soliti professionisti dell’ambientalismo che ogniqualvolta vengono lesi i loro interessi (leggasi anche la loro mancata nomina ovvero quella di qualche amico compiacente) partono con i loro feroci attacchi mediatici. Una saggia profonda riflessione consentirebbe a tutti ricordare le vicende del recente passato al fine di addivenire alla stessa massima del Vangelo di Giovanni 8,1-11, nella quale Gesù il Nazareno affermò: ”[…] chi è senza peccato, scagli la prima pietra […]”. Buon lavoro Presidente, siamo al tuo fianco.

Ambiente e/è Vita Puglia Onlus

Il Segretario Regionale

Dott. Primiano Schiavone




0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710