Serie TV “Braccialetti Rossi” girata anche alle Isole Tremiti


E' pronta al debutto la terza serie di “Braccialetti Rossi” diretta da Giacomo Campiotti, fiction che nelle due serie precedenti ha ottenuto un vero e proprio successo di ascolti e critica, creando un vero e proprio fenomeno mediatico. La prima delle otto puntate previste della terza stagione, andrà in onda domenica 16 ottobre in prima serata alle 20.35 su Rai Uno, mentre l’ultima puntata è prevista per il 4 dicembre.

La fiction, ambientata in un ospedale allestito all’interno della sede del Centro Internazionale Alti Studi Universitari (Ciasu) di Fasano, racconta vicende, emozioni e sentimenti di un gruppo di ragazzi, accomunati dalla malattia. La terza serie della fortunata fiction, è stata girata ancora una volta a Fasano, ma anche a Bari, Monopoli, Polignano a Mare, Otranto e Isole Tremiti.

“Braccialetti Rossi”, coprodotto dalla Palomar di Carlo Degli Esposti e Rai Fiction in collaborazione con Big Bang Media S.L., è stata realizzata con un finanziamento economico della Regione Puglia di 200mila euro e col sostegno di Apulia Film Commission, mentre il personale pugliese impegnato è stato di 42 su 90 unità lavorative, tra tecnici e professionisti, compreso il produttore esecutivo Alessandro Contessa.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710