Prime opere di messa in sicurezza e difesa del suolo sul territorio di Peschici


Sono stati avviati i lavori per interventi di mitigazione del rischio idraulico e di difesa del suolo. Si realizzeranno opere strutturali di prevenzione e mitigazione contro il dissesto idrogeologico nell’intero territorio di Peschici. "Un programma, ha dichiarato il sindaco Francesco Tavaglione, che privilegia il criterio della cantierabilità e che vuole essere una risposta concreta per i cittadini e i turisti, in tema di sicurezza e di vivibilità dell’ambiente. In particolare ci sarà la 1) Messa in sicurezza e la pulizia del Canale di Calena, per un finanziamento pari ad € 2.500.000; 2) Completamento dei lavori del 3° lotto del Canale Santa Lucia per un finanziamento pari a € 2.500.000; 3) E’ stato pubblicato da parte del Consorzio di Bonifica Montana del Gargano, il bando per l’affidamento dei lavori che interesseranno il Canale di Ulse, per un importo finanziato di € 2.200.000; 4) Sono state avviate le progettazioni per: a) Completamento Canale di Calena per € 4.800.000; b) Completamento Canale di Ulse per € 8.700.000;

La messa in sicurezza contro le inondazioni della Piana di Peschici e dunque gli interventi sul Canale di Calena, oltre al Canale di Ulse e dell’area della Baia di Manaccora e del Canale di Santa Lucia, sono una prima ed efficace manovra strutturale, con opere ed interventi mirati, che sapranno dare nel futuro, maggiore tranquillità ai residenti e ai graditi ospiti.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710