• Michele Lauriola

Il Generale Nazario Palmieri nominato Comandante Carabinieri per la Tutela Forestale


"A decorrere dal 3 luglio 2017 il Generale di Brigata dei Carabinieri Ruolo Forestale Nazario Palmieri è stato nominato Comandante Carabinieri per la Tutela Forestale che esercita funzioni di direzione, coordinamento e controllo nei confronti dei Comandi regioni carabinieri forestale dislocati sul territorio nazionale".

Una grande notizia per il Gargano.

Nazario Palmieri, sannicandrese di nascita ha diretto l'Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Foresta Umbra sul Gargano, con la gestione della più estesa foresta italiana di latifoglie, progettando studi per il miglioramento dei boschi demaniali e comunali, nonchè delle riserve naturali statali.

Ha ricoperto ruoli direttivi importantissimi oltre ad essere stato responsabile della segreteria del capo generale del Corpo Forestale per molti anni, ha redatto per conto della Regione Molise, il progetto della legge forestale e relativo regolamento d'esecuzione.

Autore di numerose pubblicazioni tecnico-giuridiche su tematiche ambientali, parchi, riserve naturali e foreste.

Pur vivendo a Roma ha sempre conservato l'amore per il suo territorio e la sua amata Foresta Umbra.

Buon lavoro Comandante!


441 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710