top of page

Ancora una tragedia sfiorata a Vico del Gargano

«Ancora una tragedia sfiorata a Vico del Gargano, solo l’intervento provvidenziale dell’elisoccorso ha evitato il peggio.»

Carlo Monaco (Comitato Pro Salute) non ha dubbi e lo scrive alla stampa.

«Un cinquantenne di Vico del Gargano L.D.N, si è recato al pronto soccorso in pieno giorno per un malore improvviso e non è stato in grado di ricevere le cure necessarie sul posto tant’è che solo un mezzo come l’elicottero ha potuto salvarlo. La mancanza di medici e il numero esiguo di personale sanitario che si fa in quattro in tutte le sedi del distretto, sono un vero problema. Un’emergenza nell’urgenza delle situazioni che ogni giorno si vengono a creare», commenta Carlo Monaco, che aggiunge: «In attesa del verbale della riunione dei sindaci di qualche giorno fa tenutasi a Vico del Gargano, presente il Direttore Generale ASL Foggia Antonio Nigri, di cui non abbiamo nessuna notizia, ho solo ricevuto delle assicurazioni per fine mese circa l’emergenza-urgenza e per metà febbraio relative all'Ospedale di Comunità. Mi risulta anche che nell’adozione del programma triennale dei lavori pubblici, il Comune di Vico non risulta beneficiario di niente.

La battaglia è ancora all’inizio e tra qualche giorno vi annuncerò importanti iniziative.»



4.049 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page