I 25 anni di Miss Italia con Parole e Musica

Eulalia Lozupone, 19enne di Polignano a Mare, si aggiudica la prima tappa. Prossimo appuntamento il 5 settembre a Sannicandro di Bari


Venticinque anni di Miss Italia con Parole e Musica. L’agenzia del talent scout foggiano Mimmo Rollo e di Lidia Morelli ha festeggiato il suo storico anniversario domenica sera nella prima tappa di Quasano, in provincia di Bari. Tanti sono stati nel corso degli anni i talenti pugliesi valorizzati da Rollo, che nella sua carriera è riuscito anche nella difficile impresa di portare per la prima volta in Puglia il titolo di Miss Italia con l’affermazione della foggiana Manila Nazzaro nel 1999.

A Quasano, nella tappa presentata domenica sera da Marco Rollo, si sono alternati alcuni storici artisti e collaboratori del concorso, tra cui Tommy Terrafino, Dario Laveneziana, Emilio Volgarino, Mario Clarendon e Andrea Martins. Sul palco sono salite anche alcune finaliste nazionali degli anni scorsi, Antonia Fragasso e Mariangela Stufano.

Nella prima selezione pugliese dell’81esima edizione di Miss Italia si è affermata Eulalia Lozupane, aspirante attrice, 19enne di Polignano a Mare, che ha prevalso su un folto gruppo di 30 concorrenti. Ma nonostante il periodo di ferragosto, il tour di Miss Italia quest’anno è solo all’inizio e proseguirà anche nei prossimi mesi. Il 5 settembre, infatti, è in programma la prossima tappa a Sannicandro di Bari organizzata dall’agenzia Parole e Musica di Mimmo Rollo. Le iscrizioni, come sempre gratuite, sono riservate alle ragazze di età compresa tra i 18 e i 30 anni anche alla prima esperienza: per partecipare si può compilare il modulo di adesione sul sito www.missitalia.it.



71 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710