top of page

Questione Tribunale di Rodi Garganico

Giustizia, Splendido agli avvocati: “Ci è chiara l’urgenza di rafforzare i presidi di sicurezza e giustizia della Capitanata, Lega lo farà”


“Rispetto e condivido le doglianze degli Avvocati Garganici. Nondimeno non votare non è mai la soluzione: al contrario, serve dare fiducia a quella forza politica che, in questi anni, sui temi della giustizia e della sicurezza non ha mai smesso di alzare la voce. E la Lega su questo è sempre stata in prima linea”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale Joseph Splendido, candidato alla Camera nel collegio plurinominale Puglia 01 che comprende la provincia di Foggia e la Bat alle elezioni politiche del 25 settembre 2022 . “Da avvocato qual sono, sposo totalmente il disagio dei miei colleghi, che è anche il mio. E’ per questo motivo che intendo aprire la campagna elettorale con un primo, sonoro impegno. Mi sono sempre battuto e continuerò a battermi contro la revisione capestro del sistema giustizia che ha interessato la Capitanata. La riapertura del Tribunale di Rodi Garganico è richiesta sacrosanta e necessaria. Così come lo è la richiesta della sezione distaccata della Corte d’Appello presso il Tribunale di Lucera. Si tratta di battaglie mie personali da sempre, a prescindere dalla campagna elettorale, che ho già portato in diverse occasioni all’attenzione dei vertici nazionali del partito e sulle quali spenderò ogni energia possibile, convinto che dal 26 settembre entreranno di diritto nell’agenda di governo del centrodestra. A Matteo Salvini è chiarissima la tensione criminale di questo territorio. E ne ha sempre rispettato e condiviso la necessità di maggiore sicurezza e di rafforzamento dei presidi di giustizia. Come Lega abbiamo speso diverse interrogazioni al riguardo. Con il prossimo governo di centrodestra potremo finalmente avere la possibilità di agire in questa direzione” conclude Splendido.



13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page