Vico, casi Covid a scuola: petizione dei genitori verso le 300 adesioni

Sta per raggiungere le 300 firme la petizione promossa dai genitori degli alunni dell’Istituto Scolastico Manicone-Fiorentino di Vico del Gargano. Alla fine di ottobre, non essendo stati informati da nessuno riguardo alla positività al COVID-19 di due insegnanti, e quindi del tutto ignari del pericolo che quei casi potevano rappresentare, i genitori hanno continuato a portare a scuola i propri figli. Soltanto molti giorni dopo che quei casi erano stati accertati, gli stessi genitori hanno saputo di quei casi di positività (esattamente l’11 novembre 2020) a seguito di alcune telefonate da parte di un dipendente della Asl di San Severo, il quale chiedeva alle ignare famiglie come stesse procedendo la quarantena dei loro figli venuti a contatto con le insegnanti contagiate.



35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti