Cerimonia commemorativa nel 45° anniversario della scomparsa della Guardia di P.S. Tommaso Biscotti


"Nella ricorrenza del 45° anniversario, desidero unirmi a voi con profonda commozione nel ricordo sempre vivo della Guardia di Pubblica Sicurezza Tommaso Biscotti, che con grande spirito di generosità ha sacrificato il bene supremo della propria vita nell'adempimento del dovere". Questo il messaggio di cordoglio del Capo della Polizia Gabrielli all'indirizzo dei familiari del compianto Agente di P.S., il vichese Tommaso Biscotti. Questa mattina, martedì 20 marzo, nel cimitero di Vico del Gargano, cerimonia commemorativa alla presenza dei familiari, del Sindaco di Vico del Gargano, del Comandante della Stazione Carabinieri, agenti della Polizia Municipale, don Lazzaro Molinaro e una rappresentanza della Polizia di Stato con deposizione corona di alloro sulla tomba del compianto agente. Anche a distanza di anni, i servitori dello Stato caduti nell'adempimento del proprio dovere, ricevono onori e riconoscimenti e il nostro paese si stringe nell'immutato dolore della famiglia.


51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti