Assunzioni di 5.000 infermieri senza concorso

Presumibilmente con il prossimo decreto di aprile, assunzione senza concorso pubblico, come già avvenuto per medici, infermieri e Oss di marzo, di 5.000 infermieri.

Saranno impiegati in strutture dedicate alla cura dei malati di coronavirus, ma anche nell'assistenza degli anziani e delle categorie sanitarie fragili costretti già da due mesi a rimanere a casa e a rinviare prestazioni e controlli medici.

Tra i compiti degli infermieri, appena assunti, l'assistenza dei contagiati dal Covid-19, attualmente in isolamento domiciliare.

Da indiscrezioni giunte da fonti del Ministero della Salute, il primo obiettivo è quello di garantire l'assistenza territoriale e a casa, organizzando al meglio le cure domiciliari, per evitare al massimo il rischio del diffondersi del contagio, andando a curare i pazienti presso la propria abitazione quando le condizioni sanitarie non necessitano ricovero ospedaliero.



49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti