Basta degrado nel campetto polivalente!

Basta degrado nel campetto polivalente!

È ormai chiaro che i principi di autoregolamentazione e buonsenso a cui ci si voleva affidare per questo spazio in Via Aldo Moro non sono valsi la fiducia e dunque c’è bisogno assoluto di regolamentarlo con l’affidamento ad un’associazione o uomini e donne volenterosi di gestirlo e perché no, anche chiedendo contributi a chi vuole utilizzarlo. Sono stati spesi 100.000 euro di finanziamenti per renderlo bello e fruibile, la sostituzione di quelle porte è già costata più di 1500 euro. Poter pensare minimamente di non fare più lavori di manutenzione vuol dire arrendersi alla maleducazione e inciviltà. Invece questo è un bene che appartiene a tutta la comunità, dove sono stati usati soldi pubblici e dunque merita rispetto e programmazione per essere vivo di gioco e gioia che non vogliono dire anarchia.

Credo sia necessario redigere un regolamento per l’assegnazione degli spazi sportivi comunali e mi auspico il campetto polivalente ci sarà.


Daniele Cusmai

Consigliere Comunale






149 visualizzazioni0 commenti