Ci vorrebbe il mare

CI VORREBBE IL MARE

Due voci, un’amicizia lunga una vita, passata all’insegna della musica fin dai tempi delle

prime prove in garage, fra amici e sogni da realizzare, durante la quale diedero vita allo

storico gruppo vichese dei “VaRock” che spopolava nei locali e nelle piazze garganiche alla fine degli anni Novanta e inizi Duemila.

Finalmente tornano insieme Leo Lazz e Paco Daniele per un live acustico unico,

suggestivo, dove la chitarra e il pianoforte si intrecciano per dare colore a due delle voci più carismatiche del Gargano Nord degli ultimi venti anni.

Leo Lazz (Leonardo Angelicchio), ingegnere, docente e cantautore trapiantato a Milano,

solca per anni i palchi di tutta Italia con musicisti del calibro di Stefano Verderi (Le

Vibrazioni), Toxic Tuna e Santa Margaret (Carosello Records). Con questi ultimi, vince nel

2014 il “Coca Cola Summer Festival" e un “MTV Best New Generation” nel 2015, anno in cui

sale anche sullo storico palco romano del Primo Maggio.

Nel 2018 pubblica il suo primo album da solista, “Sai chi ti saluta” (Punx Crew / A Side

Records) prodotto al Mono Studio di Milano (casa, tra gli altri, dei The Giornalisti), il cui

brano più apprezzato, “Il maestrale”, non poteva certamente mancare nella playlist di questo atteso evento.

Pasquale “Paco” Daniele è una delle voci maschili più belle e apprezzate del panorama

musicale garganico.

Con il suo gruppo, gli “Absolute Notes Band”, porta in giro per la provincia la musica

cantautorale italiana e internazionale, reinterpretando brani di grandi artisti e gruppi come

Stewie Wonder, Zucchero, i Simply Red, Rino Gaetano, Sting e non ultimi RAF e Umberto

Tozzi, ai quali ha dedicato il suo ultimo progetto musicale, “DUE”, cover band dei due grandi

artisti di origini pugliesi.

“ Ci vorrebbe il mare è un progetto nato spontaneamente, sulla spiaggia di San Menaio -

racconta Leo Lazz - mentre eravamo lì a pensare a come e cosa fare per regalare a questa

estate qualcosa di nuovo, di diverso. Ci siamo guardati in faccia e quasi

contemporaneamente ci siamo detti “il mare”. Per noi vichesi il mare è sempre stato

sinonimo di gioia, festa ma anche nostalgia. Non c’è stata volta in cui sono partito senza

aver prima fatto una passeggiata sulle nostre bellissime spiagge, riempiendomi gli occhi di

così tanta bellezza.

C’è stata subito sintonia fra noi e così è nata questa idea, del resto fra amici si fa presto a

trovare un punto d’incontro.”

“Questa sarà una occasione - aggiunge Paco Daniele - per raccontarci e raccontare la

nostra lunghissima amicizia attraverso una scusa, un pretesto, che è poi in verità è uno degli elementi che più ci ha accomunati nel tempo, oltre la musica, e cioè il nostro amato mare.”

Un viaggio in lungo e in largo nella musica cantautorale italiana dedicata a “questo grande

fratello blu" (con brani, tra gli altri, di Lucio Dalla, Marco Masini, Franco Battiato e Brunori

Sas), tra sorrisi e falò, baci rubati sulla sabbia e sogni di fughe d'inverno, lontani dal

frastuono di un mondo da rifare.

Ad accompagnarli, per l’occasione, le parole scritte da Francesco Romondia (vichese ma

residente a Bologna, fra le tante cose anche autore del libro “L’amore me le ha suonate”)

recitate dalla voce narrante di Francesca Angelicchio (sorella di Leo Lazz, attrice di teatro

della compagnia “Eco di Fondo” e formatasi presso la scuola “Campo Teatrale” di Milano).

Prossimi appuntamenti: l’11 agosto a Rodi Garganico presso la Terrazza Miramare e il 18

agosto a Vico del Gargano presso il Bar Pizzicato, entrambi a partire dalle ore 21.



158 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710