top of page

Pasqua con sorpresa: Peschici verso il P.U.G.

L’Amministrazione Comunale di PESCHICI guidata dal Sindaco Luigi d’Arenzo, dopo dieci mesi dal suo insediamento, avvia l’iter di formazione del PIANO URBANISTICO GENERALE.

Il Responsabile del Settore tecnico, arch. Francesco delli Muti, in esecuzione della delibera di Giunta Comunale n.161 /2023, ha individuato nell'architetto Nicola Fuzio, (in queste ore si completerà la formalizzazione dell’incarico), il professionista cui affidare la redazione del piano urbanistico generale.

Un professionista serio, di certificata esperienza, con all’attivo già numerosi strumenti urbanistici progettati, come quelli, per citarne alcuni, dei Comuni di Palagiano, Barletta, Bitritto, Bitetto, Fasano, Margherita di Savoia e Spinazzola.

Il Sindaco e l’Amministrazione sono particolarmente entusiasti di questa ennesima iniziativa, che vede proiettare il centro garganico in nuovo modo di fare politica.

"E' finito il tempo dell’improvvisazione, del fare giornaliero", dichiara il sindaco Luigi D'Arenzo, "Amministrare un Comune, e in particolare il Comune di Peschici, impone di programmare il futuro", conclude il primo cittadino.

Il nuovo Piano Urbanistico Generale è atteso ormai da 48 anni, infatti l’attuale Programma di Fabbricazione è del lontano 1976, con numerose pratiche di condono ancora da definire e che dovranno essere a breve concluse. Gli operatori turistici, gli imprenditori, tutti i cittadini avranno finalmente con il nuovo strumento urbanistico nuove prospettive di investimento e sviluppo perchè riuscirà a dare certezze ad un organico sviluppo del territorio, individuando aree da riqualificare, aree per insediare nuove attività produttive e ricettive, nuove infrastrutture a supporto della zona portuale, nuove arterie e servizi di collegamento tra il porto e il centro cittadino con nuove zone di parcheggio.

Il Comune di Peschici guarda ad un futuro che intende recitare da protagonista, di questo è convinto il Sindaco D’Arenzo, conscio che una visione organica volta al miglioramento dei servizi, la promozione del territorio e una più attenta politica dell’accoglienza sarà il biglietto da visita della Nuova Peschici, un paese rigenerato e in grado di accogliere nel migliore dei modi l’ospite.





298 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentarer


bottom of page