top of page

"Pietro Folena has come back". Popolo, anima e sinistra

"Pietro Folena has come back". Popolo, anima e sinistra


Doppio appuntamento il 10 e l'11 febbraio 2023 a San Severo e a Manfredonia con Pietro Folena che presenta il suo ultimo libro Servirsi del popolo. Origini, Sviluppo, caratteri del nuovo populismo italiano (La Nave di Teseo, 2020). "C'era una volta un partito (e un sentimento)" è il titolo dell'incontro del 10 febbraio, che avrà luogo nella Sala Arca delle Cantine d'Araprì, in Via De Troia n° 10 a San Severo. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Francesco Miglio, il Direttore de l'Attacco Piero Paciello intervisterà il politico autore del volume.

Il giorno seguente, 11 febbraio, Folena sarà ospite a Palazzo dei Celestini a Manfredonia per un incontro-dibattito dal titolo "La destra, la sinistra e le nuove forme di populismo" che avrà inizio alle ore 18. I lavori saranno introdotti dai saluti di Franco Moscone, Vescovo di Manfredonia, e del Sindaco Gianni Rotice. A Libera Scirpoli il compito di condurre la discussione cui prenderanno parte, oltre a Pietro Folena, il sociologo Fabio de Nardis, l'Avv. Michele Laforgia, Presidente "La Giusta Causa", Michele Illiceto, Docente di Filosofia al Liceo Classico "Galilei-Moro", Piero Paciello, Direttore de l'Attacco.


"Servirsi del popolo. Origini, sviluppo, caratteri del nuovo populismo italiano"

Pietro Folena, La nave di Teseo, 2020

I grandi partiti popolari vivono oggi una crisi profonda, dopo aver segnato ininterrottamente la vita politica italiana fino al crollo della Prima Repubblica. Il vuoto di consenso e di proposte che hanno lasciato ha creato uno spazio per un linguaggio diverso, più diretto, che ha favorito l'ascesa, apparentemente inarrestabile, di forze populiste. Pietro Folena, politico e operatore culturale, indaga le ragioni di questo cambiamento in un saggio che ricostruisce gli ultimi trent'anni della politica italiana. Dal micro-nazionalismo della Lega alla videocrazia berlusconiana, dal giustizialismo di Di Pietro alla rottamazione renziana, dall'ultimo decennio segnato dalla grande crescita del Movimento 5 Stelle fino alla nuova Lega salviniana, il libro disegna un quadro preciso e definitivo della situazione del populismo nel nostro paese. Con la cura dello storico e la chiarezza del saggista, sfruttando la sua grande esperienza di dirigente politico, Pietro Folena indica chiaramente quali sono le radici e le traiettorie del successo dei movimenti e dei partiti populisti e sovranisti. Portatori di istanze con cui le culture politiche democratiche dovranno fare i conti, se vogliono sopravvivere all'ondata che rischia di travolgerle.



21 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page