top of page

Vico del Gargano: Carlo Monaco si dimette da Segretario Cittadino della Lega per fondare un Comitato Pro Salute

Vico del Gargano: Carlo Monaco si dimette da Segretario Cittadino della Lega per fondare un Comitato Pro Salute.

«Un atto di correttezza e di trasparenza per gli elettori e i militanti - commenta Carlo Monaco - non posso ricoprire un ruolo politico se devo coinvolgere tutte le parti politiche e civiche del Gargano».

«Sono un residente di Vico del Gargano, Foggia, Italia - scrive nel suo comunicato l’ormai ex Segretario - la nostra comunità sta affrontando una crisi sanitaria. Il nostro pronto soccorso è senza medici e l'ospedale più vicino è a 70 km da noi. Questa situazione mette in grave pericolo la salute di tutti noi, specialmente in caso di emergenza».

Fatta questa premessa svela l’obiettivo: «La regione deve ascoltarci; non siamo cittadini di serie B. Abbiamo diritto ad avere accesso a cure mediche tempestive e appropriate proprio come qualsiasi altra comunità in Italia.

Secondo l'Istituto Nazionale di Statistica, il tasso medio di medici per 1.000 abitanti in Italia è 3,9 (ISTAT). Tuttavia, nella nostra comunità questo numero è drasticamente inferiore. Chiediamo alla Regione Puglia e al Ministero della Salute italiano che si prenda immediatamente provvedimenti per assicurare che il nostro pronto soccorso sia dotato del personale medico necessario.

Per questo motivo, per essere neutrale, mi dimetto da segretario cittadino della Lega, il comitato e’ di tutti e non ha colori o bandiere! Con l’aiuto di amici dei paesi limitrofi che versano nelle nostre stesse condizioni abbiamo creato un Comitato Pro Salute , con lo scopo di ripristinare un servizio a noi dovuto!!»



1.213 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page