Uomini e donne di pace


‘Uomini e donne di pace’ è stata una rassegna itinerante tra molti comuni del Gargano Nord nata con l’intento di far conoscere le figure di uomini e donne esemplari che hanno promosso un’armoniosa convivenza tra i popoli e la disposizione alla benevolenza, alla fiducia, alla giustizia.

Tra il 2015 e il 2016 sono stati numerosi gli appuntamenti che hanno visto al centro degli incontri uomini e donne di tutti i tempi, cristiani e non, che con i loro progetti, speranze, talvolta fallimenti, sono stati autentici promotori di pace.

Questa volta, la rassegna ritorna per dare un riconoscimento alla memoria di personalità che si sono distinte nel loro operare quotidiano. Alcuni di loro hanno lasciato un segno tangibile del loro agire pacificamente nella storia dell’umanità, imponendosi sulla scena sociale come dei veri e propri costruttori, seminatori, operatori e portatori di pace, chiamati ad una comune responsabilità: diffondere la cultura dell’incontro e del dialogo.

Segni che meritano tutta la nostra attenzione.

Per questo nei prossimi mesi riporteremo alla vostra attenzione Aldo Moro, Guglielmo Minervini e don Michele De Paolis a cui abbiamo deciso di assegnare il primo riconoscimento della rassegna, nel tentativo di tracciare un solco di speranza, di dialogo e di pace.

, Segretario dell’Associazione Foresta Umbra Sport


26 visualizzazioni0 commenti