Collocazione Provvisoria


"Collocazione Provvisoria"

Da mezzogiorno alle tre del pomeriggio, un Concerto per Solisti, Coro e Orchestra, intervallato da meditazioni è quanto il Coro Polifonico Vocincanto e l'Orchestra Armonie Mundi di Vieste, hanno offerto alla città di Vico del Gargano per i festeggiamenti dei 400 di San Valentino.

Diretti dal Maestro Giuseppe Silvestri, hanno eseguito canti liturgici del repertorio di Mons. Frisina su una linea di meditazioni, che in sintonia con le note hanno fatto gustare la grandezza della Misericordia di Dio e l'amore materno per il Figlio svelato tra le braccia di Maria madre nostra. Nel buio che si fece alle tre del pomeriggio, al culmine della permanenza sulla Croce, la luce della salvezza irromperà sulle tenebre.

"Cantiamo al Signore stupenda è la sua memoria" è stata intonata in finale del gran concerto di meditazione. L'Alleluia ha segnato il passaggio dalla festa meditativa in questo tempo di Quaresima, alla giornata di grande festa in onore di San Valentino patrono, che domani domenica -Pasqua del Signore non computata nel conteggio dei quaranta giorni della Quaresima- percorrerà le vie della città in solenne Processione.

La festa per i 400 anni di San Valentino iniziata con la processione penitenziale di Mercoledì delle Ceneri è proseguita con sobria eleganza in momenti culturali e di scandita meditazione come la Via Crucis e in concerto di questa sera molto apprezzato dal numeroso pubblico, che ha calorosamente applaudito.

Ora ci apprestiamo o a vivere la festa di San Valentino patrono e protettore nella gioia della Domenica del Signore.


19 visualizzazioni0 commenti