Il Sindaco di Tremiti segnala disservizi


“La Motonave “Carloforte”, che la Società CIN ha ritenuto e ritiene di utilizzare per la sostituzione temporanea della Motonave “Isola di Capraia” nel servizio di collegamento Tremiti-Termoli, è totalmente inadeguata”.

Questo il grido di dolore lanciato dal Sindaco delle Tremiti, Antonio Fentini, al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Fentini ritiene che: “Le caratteristiche tecniche della M/n Carloforte non le consentono di ottemperare a quanto contrattualizzato e comunque di assicurare un servizio adeguato alle esigenze dei residenti, in quanto i tempi di percorrenza sono lunghissimi e rendono impossibile il disbrigo di qualsivoglia incombenza.

Il disservizio segnalato è ancor più grave nelle giornate dedicate al trasporto delle merci pericolose, la “Carloforte” a ciò autorizzata solo in deroga, in quanto non consente “stranamente” l’imbarco di alcun passeggero nella tratta pomeridiana di andata e ritorno Termoli-Tremiti.

Molto determinato il Sindaco, preoccupato per i suoi concittadini e per quanti si recano alle Tremiti, per questa incresciosa situazione.

Conclude la sua missiva, indirizzata ai vertici del Ministero, ribadendo che “l’inadeguatezza della Motonave “Carloforte”, discrimini i cittadini delle Isole Tremiti, sollecitando di voler porre in essere con immediatezza, l’adozione di ogni utile provvedimento volto a ripristinare dignitose condizioni di collegamento, al fine di assicurare i più elementari diritti dei cittadini tremitesi e degli ospiti, che mi onoro di rappresentare”.


0 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710