GIORGIO PANARIELLO E LNDC A VICO CON I VOLONTARI ANIMALISTI

GIORGIO PANARIELLO E LNDC A VICO CON I VOLONTARI ANIMALISTI


IL12 luglio a Vico del Gargano il Presidente onorario della LNDC GIORGIO PANARIELLO è stato testimonial d'eccezione per il progetto ZERO CANI IN CANILE, che in diverse città sta risolvendo la piaga del randagismo. Per l' occasione Panariello ha sostenuto il banchetto informativo

dei volontari al quale erano presenti la LNDC Vieste, la ODV UN FIDO PER AMICO di Vico del Gargano, la delegazione ENPA di Sannicandro Garganico e l'ASS. LILLY IL VAGABONDO di Cagnano e la dott.ssa Libera Carnevale per Rodi Garganico.

Un meraviglioso momento di sensibilizzazione e confronto per chi affronta da anni emergenze continue dedicando tempo e risorse personali ad una mission comune: la lotta al randagismo. Il randagismo oltre ad essere segno di inciviltà toglie risorse alle casse comunali perché i canili non sono la soluzione. Come ha sottolineato lo stesso Panariello "quello delle Associazioni è un ruolo importantissimo" ma ci vogliono controlli delle forze dell' ordine perché la maggior parte dei cani non è randagia ma di proprietà. "Alle associazioni" Afferma l' Associazione ODV Un fido per Amico " le idee e i volontari non mancano, ma è tempo di cambiare e far partire il progetto Zero cani in canile, anche a Vico!".




200 visualizzazioni0 commenti