La crisi non spaventa i donatori di Vico

Con la donazione del 27 dicembre Il nostro Gruppo Fratres chiude l'anno di raccolta 2020. Quest' anno, ormai battezzato "Anno del COVID-19", è stato caratterizzato dal subdolo attacco di un terribile ed invisibile nemico che ha messo tutti i popoli del mondo di fronte alle proprie fragilità. Sono crollati tutti i credo e tutte le convinzioni che l'uomo sia l'animale invincibile capace di dominare in assoluto (e maltrattare) tutti gli aspetti della natura che lo fronteggiano. L'anno si chiude temporalmente lasciando dietro di sé strascichi di effetti e di paure che ancora non possiamo, nonostante la comparsa sui marcati del tanto sospirato vaccino, considerati superati. Vale ormai la sospirata conclusione di tanti approcci al problema: "Speriamo bene!".

L'anno donazione si conclude con l'ennesima conferma che i Nostri Donatori, nonostante ovvie e complesse difficoltà, sanno reagire in maniera superba. Seppur con una donazione in meno, quella del 29 di novembre non avvenuta a causa del terribile incidente stradale patito dall'Equipe tecnica del Centro Trasfusionale di San Giovanni Rotondo, che per un miracolo, da attribuire a San Pio, si è risolta senza gravi conseguenze per il personale, il Gruppo ha totalizzato una leggera crescita nel numero delle donazioni.

L'ultima ha chiamato ben 37 donatori alla raccolta. Di questi 26 hanno potuto donare, 9 non sono rientrati nei requisiti voluti, 5 hanno rinunciato per ragioni personali e 2 non sono stati chiamati per mancanza di tempo.

Tutto ciò porta l'anno ad un totale, certo ma ancora da completare, di 271 donazioni.

Anche per l'anno 2021 verrà pubblicato il nostro consueto calendario. Il calendario riporta mensilmente la data della donazione programmata. Auguriamoci che l'anno consenta al nostro Gruppo Fratres di proseguire il cammino con i numeri che ci hanno sempre contraddistinto. Una particolarità del calendario 2021 è quella di recare come immagine mensile uno dei quadri che, insieme all'associazione d'arte NuovaVicoinArte, diretta dal nostro pittore Teuccio Fiorentino, avevamo esposto in vendita/offerta presso la locale Sala Consiliare con il fine di donare alle nostre Scuole dei mezzi informatici da destinare ai ragazzi di famiglie bisognose.

Non ci resta che AUGURARE a Tutti un Buon 2021, con la speranza che finisca questa dolorosa pandemia.



32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti