top of page

Re Carlo stregato dalle arance candite: da Vico del Gargano pronto il regalo per l’incoronazione

Carlo III (nato Charles Philip Arthur George; Londra, 14 novembre 1948) è il re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri quattordici reami del Commonwealth.

Il più anziano al momento dell’insediamento (73 anni), avendo superato re Guglielmo IV (salito al trono nel 1830 all’età di 64 anni, 10 mesi e 5 giorni).

Il 22 ottobre 2004, in occasione della sua visita al Salone del Gusto di Torino, ha incontrato da «Principe» anche la vichese Fausta Munno, imprenditrice del «buon gusto alimentare» ed instancabile artigiana di squisitezze. E’ stata anche l’occasione per assaggiare i famosi prodotti vichesi e garganici di cui Fausta è maestra indiscussa nella preparazione.

«Ho conosciuto il Principe Carlo, commenta Fausta Munno, in una delle tante manifestazioni a cui ho partecipato. Ma la mia esposizione al Salone del Gusto con l’evento Terra Madre è stato uno dei momenti più importanti della mia carriera. La presenza dell’allora Principe Carlo ci ha elettrizzati, eravamo piacevolmente sconvolti ed ho scambiato anche alcune battute sui nostri prodotti tipici».

A distanza di tanti anni, Fausta Munno, in occasione dell’incoronazione ufficiale di re Carlo III che si svolgerà il 6 maggio, gli ha voluto far dono di un prodotto particolarmente apprezzato a Torino: le arance candite, che per i non vichesi altro non sono che un dolcetto squisito e facile da preparare con soli 3 ingredienti: scorza di arancia, acqua e zucchero!

Sul pacco un semplice indirizzo: To His Majesty King Charles and Queen Consort Camilla.

Un po’ di arance dei giardini di Vico del Gargano, sotto l’egida di san Valentino, sbarcheranno nel Regno Unito per deliziare anche la famiglia reale di Buckingham Palace.


articolo di Michele Lauriola

foto di Fausta Munno



312 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page