Testimonianze - Tina da New York

Mi chiamo Tina Sebastiani, vichese doc! sono molto legata alla mia terra e ci torno ogni anno.

A New York l’emergenza è in corso. È come da voi quattro settimane fa. Le notizie dall’Italia sono uno sguardo a ciò che ci aspetta.

Sto vivendo questa emergenza accettando l’evolversi degli eventi. Non esco affatto, faccio la spesa online, insegno e vedo gli amici in videoconferenza.

In genere mi piace stare a casa e non mi pesa affatto organizzare il mio tempo senza

poter più andare a teatro o al ristorante. Da casa si possono fare tante attività, quelle che preferisco sono leggere e scrivere, guardare film, cucinare, dipingere, fare yoga.

Vedo ancora molti che in strada sono in gruppo e per alcuni sembra non ci sia nessuna emergenza. Questo fa paura.

Inizialmente il governo federale ha approcciato questa pandemia con l’illusione di uscirne presto, ha sottovalutato ciò che stava accadendo in Italia e la vastità del problema.

Non prendo i numeri ufficiali alla lettera. Conosco persone che hanno contratto il Covid-19 ma son rimasti a casa. Tali persone e chissà quante altre non verranno mai incluse nei numeri ufficiali.

Auguro a tutti di stare bene e di poter trovare serenità stando a casa.



102 visualizzazioni
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

Nel rispetto della Legge n. 103/2012: il Blog Fuoriporta.info è realizzato unicamente su supporto informatico e diffuso unicamente per via telematica ovvero on line. Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata - Consultabile gratuitamente - Le collaborazioni sono sempre gratuite -  - La responsabilità degli articoli (“post”) e dei video, è dei rispettivi autori, che ne rispondono interamente e legalmente. L’autore di ogni post è dichiarato sotto il titolo dell’articolo.

Ciascun autore si accerterà, prima della pubblicazione del proprio post, della esatta situazione di copyright o copyleft dei materiali che intende inserire, propri o altrui. È responsabilità dell’autore del singolo post accertarsi che non esistano impedimenti di copyright o diritti da assolvere in alcun modo per la pubblicazione del materiale, oppure procurarsi le liberatorie necessarie e inoltrarle alla Redazione. - P. Iva: 02138510710